Centro Manipura, via Citolo da Perugia, 26 - 35138 Padova
tel. 049 651601




Centro Manipura

Home

 

Massaggi Bioenergetici

 

Da non perdere

 

Accademia KaraKorum: Percorso formativoAyurveda

Yoga/Shiatsu/MTC e Insegnanti Yoga


Corsi
  - Yoga
  - Accademia

     Shiatsu

  - Accademia

     Ayurveda

  - Corsi per

     massaggiatori

 

  - Altre discipline

Seminari


Serate Culturali
  - Musica Indiana
  - Conferenze
  - Danza Indiana

 

Viaggi Manipura

 

Contatti

 

Porte aperte

 

Offerte di Lavoro

 






 

 

Viaggio in India 2018 (WORKING IN PROGRESS)

KASHMIR- PICCOLO TIBET-LADAKH e HIMACHAL PRADESH

 

 I

PROGRAMMA DEL VIAGGIO 2016

01° GIORNO : ITALIA - DELHI
Partenza dall'Italia con volo per Delhi. Al vostro arrivo a Delhi un rappresentante del nostro ufficio verrà ad accogliervi ed ad accompagnarvi in hotel. Pernottamento in Hotel.

02° GIORNO : DELHI - AMRITSAR
Colazione in hotel e partenza per Amritsar con il treno Shatabadi (durata: 6 ore circa). Arrivo e trasferimento in hotel. Check in all’hotel e un po di riposo. Verso metà pomeriggio, prima visita della città. Amritsar, fondata circa 400 anni fa, è famosa per il Tempio d’oro luogo di culto sacro per i sikh. L’edificio in marmo, sorge in mezzo ad un lago artificiale e combina lo stile musulmano con elementi indù. La cupola, che rappresenta un fiore di loto capovolto fu fatta rivestire nel 1802 con oltre 100 chili di oro puro. Visita quindi al Tempio d’Oro la sera quando le luci artificiali rendono ancora più vistoso questo prezioso luccichio. Cena e Pernottamento in hotel.

03° GIORNO : AMRITSAR
Colazione in hotel e visita della città. Mattina ancora dedicata alla visita del Tempio d’Oro: altre luci per altre fotografie ed emozioni. Di seguito visita alla città con il Jallianwana Bagh e il Durgiana Temple (tempio Hindu) e i suoi mercati. Nel pomeriggio escursione a "Bagha Border" la frontiera dell'India e Pakistan per assistere alla cerimonia della chiusyra della frontiera. Una enorme folla segue l'evento ai due lati del confine parteggiando per la rispettiva nazione con acclamazioni che vengono incitate da una voce al microfono, mentre le guardie inorgoglite da tanta partecipazione marciano su e giù a passi militari così esagerati nell'ampiezza da risultare ridicoli e sembrare una farsa. Da una parte e dall'altra le guardie arrivano a stringersi la mano prima di chiudere il cancello per la notte e ammainare le bandiere . Cena e Pernottamento in hotel.

04° GIORNO : AMRITSAR - DHARAMSALA (197 Km. - 6 ore circa)
Colazione in hotel e partenza per Dharamsala , residenza in esilio del Dalai Lama. Arrivo e sistemazione in hotel. Resto della giornata prima visita dei templi buddisti a Dharamsala. Cena e Pernottamento in hotel.

05° GIORNO : DHARAMSALA – MC LEOD GANJ - DHARAMSALA 
Colazione in hotel e intera giornata dedicata alla visita di Dharamsala e di McLeod Ganj , visita dei templi buddisti dove cercheremo di organizzare un incontro con qualche Lama/monaco per capire come viene organizzata la loro vita e capire meglio i loro insegnamenti/meditazione. Cena e Pernottamento in hotel.

06° GIORNO : DHARAMSALA - MANALI (253 Km. - 7 ore circa)
Lunga giornata di trasferimento per arrivare a Manali , uno dei più importanti centri turistici montani dell'India e ritrovo ancor oggi di molti “hippy”, famoso per la flora e la fauna presenti: orsi bruni e neri, stambecchi, caprioli, leopardi, pantere nere, ecc. Arrivo e visita della bella località montana ai piedi dell'incredibile e affascinante Rohtang pass. Interessante la parte vecchia del villaggio, con case tradizionali, e il tempio di Hadimba, del 1553, interamente costruito in legno. Cena e pernottamento.

07° GIORNO : MANALI - SARCHU (260 km. 7 ore circa)
Dopo colazione partenza per il passo Rothang (3978 metri slm.) che dà accesso alla valle di Spiti. Si raggiunge Keylong , antica capitale del principato di Lahul Spiti. Si discende verso la piana di Darcha si risale verso il passo Baralacha (4883) uno dei passi carrozzabili più alti del mondo, per entrare nel bacino più orientale dello Zanskar. Cena e pernottamento in campo tendato.

08° GIORNO : SARCHU - LEH (233 km. 7 ore circa)
In un paesaggio montano di rara bellezza osserviamo le catene dello Zanskar verso Leh. Si valica il passo Lachlung (5060 metro slm) per poi raggiungere il passo più alto del percorso, il passo Taglang (5328 metri slm), il secondo passo carrozzabile più alto al mondo. Si scende in valli semidesertiche passando per gli alpeggi di Rumtse, Gya e Meru. Ghiacciai in lontananza, picchi rocciosi, minuscoli appezzamenti di terra coltivata: incredibile! Arrivo a Leh in serata. Cena e Pernottamento in hotel.

09° GIORNO : LEH - SPITOK - STOK – PHYANG - LEH
Dopo colazione visita del monastero tibetano di Spitok e di Leh. La visita dei monasteri tibetani del Ladakh offre un'occasione unica per incontrare gli esuli tibetani, il mondo di coloro che scapparono in Nepal davanti all'invasione cinese e, da qui, ripararono nella valle del Ladakh così simile al Tibet. I templi, ben conservati e talora animati dalla presenza di fedeli, esprimono un'arte particolare ma di estremo interesse. Spitok: è un insieme di edifici cui è stata riconosciuta un'origine del XV secolo, mentre Phyang é un monastero principale della setta Drugungpa, la cui fondazione risale al XVI secolo. Di seguito, visita del palazzo reale di Stok. Nel pomeriggio visita di Leh e del suo importante palazzo/reggia. La reggia di Leh, sebbene molto in rovina, rende bene la grandezza e la ricchezza di questo signoria tibetana. Lo stile e l'imponenza delle costruzioni è chiaramente ispirata al Potala di Lhasa. Cena e Pernottamento.

10° GIORNO : LEH - SHEY - THIKSEY - HEMIS - LEH
Colazione in hotel e visita ai monasteri di Shey , Thiksey e Hemis. Shey : percorrendo la valle dell'Indo in uno scenario naturale incredibilmente verdeggiante per l'orzo appena spuntato, si raggiunge Shey , complesso che comprende un palazzo reale molto in rovina ed un gompa della setta grupta. Thiksey : imponente costruzione, monastero tra i più antichi del Ladakh (XV secolo), controllato dalla setta gelupka, è forse il monastero più popolato dai monaci, quello dove è più facile assistere, specialmente al mattino presto, a cerimonie di grande suggestione. Il posto è incantevole, la vista sulla valle dell'Indo splendida. Infine Hemis, nome e monastero famosissimo. La sua raccolta di tanke, di sculture e di dipinti è, in assoluto, una delle più importanti della cultura tibetana. In serata rientro a Leh. Cena e Pernottamento in hotel.

11° GIORNO : LEH – ALCHI - LAMAYURU
Dopo colazione, partenza e visita al poco conosciuto, ma incredibile, monastero di Alchi, del 12 secolo, con belle pitture murali, e dipinti di tutti i generi artistici dell'epoca. Proseguimento per Lamayuru, dove si visiterà il famosissimo monastero in mezzo ad un panorama incredibile. Cena e pernottamento nella foresteria del monastero.

12° GIORNO : LAMAYURU - LEH
Dopo colazione, visita ancora al monastero. Proseguimento per Leh, visitando il monastero di Likir, Ryzong Gompa, il castello di Basgo. Arrivo a Leh e sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.

13° GIORNO : LEH - DELHI - ITALIA
Dopo la colazione partenza con volo per Delhi , arrivo a Delhi e giornata a disposizione per visite libere e/o shopping dell’ultimo momento a Delhi. La sera, dopo la cena in un ristorante tipico locale, trasferimento all'aeroporto e partenza per Italia con volo notturno. 

QUOTA PER PERSONA:

in stanza doppia: 1375€

in stanza singola: 1375+665(supplemento)= 2030€

Il Costo Include:                           

  • Assistenza all’arrivo/partenza.
  • Tutti I trasferimenti per/da l’aeroporto.
  • Assistenza locale 24h/24 in italiano del titolare del Tour Operator (Vivek 0091-9811640657)
  • Sistemazione negli hotel sopra citati in camera doppia.
  • Tutte le entrate dei monumenti come da programma.
  • Sistemazione nei rispettivi hotel con il trattamento di mezza pensione (Colazione e Cena).
  • Auto Mini Bus per tutti i trasferimenti a Delhi. Invece 04 Toyota Innova private con autista dedicato per tutto il tour da Amritsar a Leh.
  • La guida accompagnatrice parlante italiano per tutto il tour.
  • Biglietto del treno per il settore Delhi-Amritsar in classe “Chair Class” (poltrona).
  • Tutte le tasse presenti.

Il Costo Esclude:

  • Altri pasti oltre la colazione e la cena, escluse anche tutte le bevande.
  • Spese di natura personale come mance, portatori, lavanderia, ecc.
  • Tutto quello non specificatamente incluso nella clausola “il costo include”.
  • Ogni biglietto aereo e visto d’ingresso in India.
  • Qualsiasi tipo di assicurazione.
  • TUTTI GLI EVENTUALI COSTI AGGIUNTIVI PER CANCELLAZIONE VOLI, STRADE BLOCCATE, EVENTI NATURALI SFAVOREVOLI, VARIAZIONI DI ITINERARIO DOVUTI ALLE CONDIZIONI LOCALI, MALESSERI FISICI E ALTRI FATTORI FUORI DAL NS CONTROLLO.

NB: I limiti di peso per i bagagli durante i voli interni in india sono:

  -  15kg per il bagaglio in stiva.

  -  7kg per il bagaglio a mano.

PAGAMENTO QUOTA INDIVIDUALE AL TOUR: sono state fissate quattro scadenze per rateizzare la quota individuale al tour

INFORMAZIONI VOLI : il volo internazionale con Swiss Air Venezia/Zurigo - Zurigo/Dehli andata e ritorno costo 650,00€ da aggiungere il volo interno Leh/Dehli costo da 140,00 in poi (il costo del volo interno dipende dalla tempestività dell'acquisto)

Per iscrizioni, informazioni contattare o scrivere al

CENTRO MANIPURA

Tel.  049 651601 e-mail: manipurapd@libero.it

 


SHANTI SHANTI OM

 

Centro Manipura
Viaggiare dentro se stessi

Via Citolo da Perugia, 26
35138 Padova
tel. 049 651601


[Home]  [Corsi]  [Seminari]  [Serate Culturali

© Copyright Centro Manipura 2006. Tutti i diritti riservati.